Portale Italia
icona_it.gif icona_en.gif
US:  
PW:  
Entra
 
    Piemonte --> Torino --> Torino    
Castelli
Borgo Castello de La Mandria | Castello del Valentino | Castello di Govone | Castello di Moncalieri | Castello di Pollenzo | Castello Ducale di Agliè | Castello Reale di Racconigi
Musei
Biblioteca Reale | Galleria Sabauda | Museo Civico di Arte Antica | Museo dell'Automobile | Museo Egizio | Museo Nazionale del Cinema | Museo Nazionale del Risorgimento Italiano
Chiese
Basilica di Superga | Chiesa della Gran Madre di Dio | Chiesa della Madonna del Carmine | Chiesa di San Domenico | Chiesa di San Lorenzo | Chiesa di Santa Maria al Monte | Duomo | Santuario della Consolata
Monumenti
Mole Antonelliana
Archeologia
Teatro Romano
Torri e Fortificazioni
Porta Palatina | Porta Palazzo
Piazze
Piazza Castello | Piazza San Carlo | Piazza Vittorio Veneto
Palazzi
Palazzina di caccia di Stupinigi | Palazzo Carignano | Palazzo Madama e Casaforte degli Acaja | Palazzo Reale | Reggia di Venaria Reale | Villa della Regina
Teatri
Teatro Carignano | Teatro Regio di Torino
Nuova Pagina
Chiesa della Gran Madre di Dio   
------------------------------

La chiesa della Gran Madre che sorge ai piedi della collina torinese, vicino al fiume Po, rispecchia dal punto di vista architettonico il Pantheon di Roma.
Fu eretta nel 1814 per festeggiare il ritorno del re Vittorio Emanuele I di Savoia dopo la sconfitta di Napoleone, come si legge in una epigrafe latina collocata sul timpano della stessa che significa “La città e i cittadini di Torino per il ritorno del Re”.
La chiesa è sopraelevata rispetto alla piazza dove sorge, per cui la si raggiunge salendo una scalinata, al termine della quale sia sul lato destro che su quello sinistro sono collocate due statue, rappresentanti la Fede e la Religione.
L’ingresso è preceduto da un pronao esastilo, opera di Ferdinando Bonsignore.
A piedi della scalinata è collocata la statua dedicata a Vittorio Emanuele I di Savoia.

 
Modifica Pagina
 
 
Aggiungi Allegato
Regioni Italiane
 
 
 

© byITALY.org Tutti i diritti riservati - All rigths reserved - Privacy