Portale Italia
icona_it.gif icona_en.gif
US:  
PW:  
Entra
 
    Piemonte --> Torino --> Torino    
Castelli
Borgo Castello de La Mandria | Castello del Valentino | Castello di Govone | Castello di Moncalieri | Castello di Pollenzo | Castello Ducale di Agliè | Castello Reale di Racconigi
Musei
Biblioteca Reale | Galleria Sabauda | Museo Civico di Arte Antica | Museo dell'Automobile | Museo Egizio | Museo Nazionale del Cinema | Museo Nazionale del Risorgimento Italiano
Chiese
Basilica di Superga | Chiesa della Gran Madre di Dio | Chiesa della Madonna del Carmine | Chiesa di San Domenico | Chiesa di San Lorenzo | Chiesa di Santa Maria al Monte | Duomo | Santuario della Consolata
Monumenti
Mole Antonelliana
Archeologia
Teatro Romano
Torri e Fortificazioni
Porta Palatina | Porta Palazzo
Piazze
Piazza Castello | Piazza San Carlo | Piazza Vittorio Veneto
Palazzi
Palazzina di caccia di Stupinigi | Palazzo Carignano | Palazzo Madama e Casaforte degli Acaja | Palazzo Reale | Reggia di Venaria Reale | Villa della Regina
Teatri
Teatro Carignano | Teatro Regio di Torino
Nuova Pagina
Teatro Regio di Torino   
------------------------------

La costruzione del Teatro Regio fu commissionata da Carlo Emanuele III a Filippo Juvarra, ma dopo la morte dell'architetto venne realizzata da Benedetto Alfieri.
Inaugurato il 26 dicembre del 1740, nella notte tra l'8 e il 9 febbraio del 1936 il teatro fu distrutto da un incendio.
La costruzione del nuovo teatro, progettato dall'architetto Carlo Mollino e dall'ingegnere Marcello Zavellani Rossi, terminò poco prima della sua inaugurazione che avvenne nel 1973.
Il vecchio teatro era costituito da cinque ordini di palchi e una platea. La sala era rivolta verso i Giardini reali mentre il palcoscenico affacciava verso via Po.
Il progetto del Teatro moderno prevedeva che la ricostruzione avvenisse all’interno delle mura perimetrali della vecchia struttura.
Il progetto realizzato da Aldo Morbelli e Robaldo Morozzo della Rocca non fu portato a termine a causa dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale.
Dopo il conflitto la morte di Morbelli nel 1963 e la necessità di contenere i costi ha fatto si che la il Comune desse l’incarico a due nuovi architetti: Carlo Mollino e Marcello Zavelani Rossi a cui si aggiungeranno Carlo Graffi e Adolfo Zavelani Rossi.
La nuova struttura del teatro è in stile wagneriano con un solo piano di palchi.
Le facciate laterali presentano un disegno stellare di mattoni.
Internamente la moquette moderna è costituta da diversi colori con prevalenza del viola.
L'attuale direttore di sala è Giovanni "Franco" Gastaldello, invece il coordnatore delle maschere è Fausto D'Imperio.

 
Modifica Pagina
 
 
Aggiungi Allegato
Regioni Italiane
 
 
 

© byITALY.org Tutti i diritti riservati - All rigths reserved - Privacy