Portale Italia
icona_it.gif icona_en.gif
US:  
PW:  
Entra
 
    Sardegna --> Sassari --> Ittiri    
Chiese
Chiesa di San Pietro in Vincoli | Chiesa di Nostra Signora di Paulis
Nuova Pagina
Chiesa di Nostra Signora di Paulis   
------------------------------

L’abbazia di Nostra Signora di Paulis, situata a pochi chilometri di distanza dal centro abitato di Ittiri, venne costruita nell’anno 1205 in stile romanico d'ispirazione francese per volere del giudice di Torres Comita II e da questi affidata alle cura dei monaci cistercensi.
Il complesso abbaziale si compose di due parti, chiostro e chiesa, realizzate ricorrendo al modulo a quadratum cistercense, contraddistinta da interni poco slanciati, scarsamente illuminati e da esterni disadorni e pesanti.
Dopo circa due secoli di guida, i monaci si allontanarono dalla struttura religiosa per non si sa quale motivo, certo è che già nel 1336, i monaci non conducevano a Paulis una vita molto tranquilla.
Attualmente la chiesa appartiene alla diocesi di Alghero, ma della sua originaria conformazione architettonica resta poco o quasi niente a causa dei tanti interventi di restauro che si susseguirono negli anni; si conservano i ruderi dell’abside quadrata, dell’ultima campata della navata centrale che conduceva nell’abside, una sezione del muro perimetrale del transetto e delle cappelle che vi si aprivano, sei arcate della navata centrale comunicante con la navata di destra e parte del muro la volta in cui si aprono le monofore e, infine, parte del muro perimetrale della navata destra.
L’interno era diviso in tre navate divise da due file di otto pilastri rettangolari, di cui quella centrale coperta da volte a botte, inglobava anche il vano absidale e il transetto, i cui bracci ospitano due cappelle, una per parte, con volte a sesto ribassato.
La luce filtrava da lunghe monofore aperte nella superficie curva dell’imposta della volta della navata centrale.
Peculiari anche le sette mensole che sorreggono gli archi del padiglione occidentale, decorate da motivi fitomorfi.
Del chiostro eretto a nord della chiesa, sono visibili i conci sovrastanti le arcate, sui quali sono scolpiti gli archetti che poggiano su colonnine a torciglione.
Dalla fine del 1600 l’abbazia di Nostra Signora di Paulis è divenuta parrocchia di Uri.

 
Modifica Pagina
 
 
Aggiungi Allegato
Regioni Italiane
 
 
 

© byITALY.org Tutti i diritti riservati - All rigths reserved - Privacy