Portale Italia
icona_it.gif icona_en.gif
US:  
PW:  
Entra
 
    Sardegna --> Sassari --> Ozieri    
Chiese
Basilica di Sant'Antioco di Bisarcio | Grotta di San Michele ad Ozieri
Archeologia
Arte Nuragica di Ozieri | Pozzo Sacro di Predio Canopoli
Nuova Pagina
Pozzo Sacro di Predio Canopoli   
------------------------------

Il pozzo sacro di Predio Canopoli situato nel centro storico dell’abitato di Perfugas, nell’area antistante la chiesa di Santa Maria degli Angeli, deve il suo nome al proprietario dell’orto il signor Domenico Canopoli, dov’è stato riportato alla luce nel lontano 1924, ad opera dell’archeologo Antonio Taramelli.
Dal 1979 ad oggi Giovanni Pitzalis ha curato alcuni interventi di scavo e di restauro del pozzo, oltre che di sistemazione della zona circostante.
Le popolazioni nuragiche erano solite costruire queste opere sacre nelle vicinanze di un corso d’acqua, e a tale profondità nella terra, per simboleggiare l'unione sacra tra l'uomo e la “madre” ancestrale, ossia la Natura. La discesa allude ad un ritorno nel grembo materno per rinascere, attraverso l'immersione purificatrice.
Il tempio a pozzo si compone di un vestibolo rettangolare con pavimento lastricato contraddistinto lungo le pareti da due banconi-sedile formati da altrettanti blocchi lavorati, e al centro da una mensa sacrificale con vaschetta; da qui diparte una scala di otto gradini che discende in una piccola camera coperta da tre lastre con impianto circolare e alzato di forma troncoconica con tamburo al quale è collegato l'impianto di drenaggio, utile per il deflusso dell'acqua che sgorgava all'interno del pozzo.
Le pareti della cella a pozzo sono ricoperte da blocchi lavorati disposti su undici filari regolari.
L’area sui cui insiste il pozzo sacro conserva anche i resti di un recinto di grossi blocchi di trachite, realizzato sulle fondamenta di un preesistente tempio "in antis" di forma rettangolare, oltre alle rovine di un villaggio e di un nuraghe complesso.
Gli archeologici hanno riportato in superficie anche splendidi ex-voto, tra cui citiamo una figura di toro in bronzo.


 
Modifica Pagina
 
 
Aggiungi Allegato
Regioni Italiane
 
 
 

© byITALY.org Tutti i diritti riservati - All rigths reserved - Privacy